C’è una cosa che mi piace cucinare, soprattutto la domenica, perché mi sa proprio di “casa”: il pane. Sinceramente a volte adopero il bimby ma spesso mi piace farlo a mano, seguendo la ricetta che mi ha insegnato mio padre a cui, a sua volta, l’aveva passata mio nonno. No, nessuno dei due faceva il panettiere… Vi lascio la ricetta (è davvero molto semplice) oggi così, se avete voglia, questa domenica potete provare anche voi a farlo. Se avete i bambini piccoli, fatevi aiutare da loro, vi divertirete! Poi fatemi sapere com’è venuto. Buon week-end!

Ingredienti:

500 g farina 00

300 g acqua a temperatura ambiente

Mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva

1 cucchiaino di sale fino

1 cubetto di lievito di birra

Mezzo cucchiaino di zucchero

Alcuni granelli di sale grosso

Preparazione:

Versate la farina sul tavolo o su un ripiano di legno o una lastra di marmo e disponetela a ciambella (fate in modo che al centro ci sia un grosso buco vuoto).

Versate nel centro l’olio e, con le mani, lavoratelo un po’ con la farina circostante.

Versate poi mezzo bicchiere di acqua tiepida in cui avrete fatto sciogliere il cubetto di lievito di birra, il sale e lo zucchero e seguite lo stesso procedimento. Aggiungete lentamente e di volta in volta l’acqua e impastate fino a ottenere un panetto morbido.

Adagiate il panetto in una teglia da forno ben oliata, copritela con un panno e fate lievitare per circa 2 ore.

Trascorse 2 ore, fate dei buchini sulla superficie del panetto con le dita e in ogni buchino mettete un goccio di olio e qualche granello di sale grosso (ma va bene anche usare il sale fino).

Cuocete in forno già caldo, a circa 180°C, per circa 45 minuti.

Antonella Pfeiffer

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
articolo precedente
articolo successivo

Cosa ne pensi?

Questo sito usa i cookies. Cliccando su link e menu, o cliccando sul questo pulsante, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi