Inizia nel lontano 1974, con la riforma di diritto di famiglia sul divorzio, il lento percorso di legittimazione di una tipologia di famiglia diversa da quella tradizionale. Separazione, convivenza, coniugio, unione civile sono alcune tra le modalità in cui si manifesta la vicenda affettivo-familiare. In particolare, convivere senza celebrare il matrimonio, corrisponde alla cosiddetta convivenza […]

Questo sito usa i cookies. Cliccando su link e menu, o cliccando sul questo pulsante, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi